INTERZUM

Colonia

$

4 / 7 Maggio 2021

logo Interzum Colonia

INTERZUM@HOME: GLI SPAZI DI DOMANI SARANNO DIGITALI QUEST’ANNO

I leader del mercato decidono di partecipare al formato digitale di interzum

Colonia, Marzo 2021 – interzum si svolgerà quest’anno. La fiera si terrà come solo evento digitale interzum @home. La piattaforma leader per la produzione di mobili e l’industria delle costruzioni di interni creerà un’esperienza fieristica completamente nuova per espositori e visitatori a partire dal 4 maggio 2021, offrendo loro tutti i vantaggi che si aspettano da interzum: opportunità per connettersi e discutere idee con esperti del settore, avere contatti commerciali e allo stesso tempo ottenere diverse ispirazioni dai trendsetter del settore. Tutto questo nel periodo dell’anno in cui i produttori dipendono da un nuovo impulso per la nuova stagione del design. In quanto piattaforma di business digitale all’avanguardia, interzum @home è perfettamente in sintonia con i tempi, offrendo soluzioni creative alle sfide attuali. Aziende come Hettich, Häfele, Blum, Vauth-Sagel, Grass, Kesseböhmer, Schüco Alu Competence, Titus, Samet, Rehau, Sugatsune, Elektra, Schattdecor, Impress, Continental, Sonae Arauco, Unilin, Leggett & Platt, Fecken-Kirfel, Albrecht Bäumer, Vita Group e Boyteks hanno già confermato che parteciperanno a interzum @home.

interzum @home offrirà ai visitatori anche opportunità prima inimmaginabili. Ora più che mai, l’industria ha bisogno di forum per uno scambio globale di idee e ispirazione, che il formato digitale di interzum fornirà in modo sorprendentemente intelligente. L’offerta digitale non è un semplice sostituto dell’evento di persona. Offre, invece, prospettive completamente nuove. Coloro che desiderano scambiare opinioni con esperti del settore o cercare ispirazione dalle tendenze potrebbero non essere in grado di impegnarsi in questo con tutti i sensi, ma saranno in grado di farlo in un’atmosfera completamente rilassata e in qualsiasi momento lo desiderino. Gli eventi speciali che accompagnano la matrice delle fiere online vengono preparati con questo obiettivo in mente. Complessivamente, presenteranno più di 30 segmenti da 11 paesi. La conferenza materials.cologne e le vetrine digitali dedicate alle tendenze, ai materiali green smart e al riciclo affronteranno argomenti che possono generare futuri successi commerciali. La Product Stage come vetrina per gli espositori e l’interzum Award, che saranno presentati in linea con il loro programma abituale, generano attenzione per i prodotti e le soluzioni degli espositori. I visitatori e gli espositori di aziende, rappresentanti dei media, influencer e decision maker dei settori della politica e della pubblica amministrazione riceveranno conoscenze all’avanguardia del settore sui palcoscenici dell’evento virtuale interzum @home.

INTERZUM 2021 GUARDA AL FUTURO: DUE NUOVE OPZIONI DI PARTECIPAZIONE E ANCORA PIÙ FLESSIBILITÀ. IL FOCUS È SU INTERZUM@HOME.

Milano, 26 gennaio 2021 – La necessità di conciliare la “grande voglia di fiere” che caratterizza anche il comparto dei semilavorati e delle forniture per l’industria del mobile con l’emergenza sanitaria mondiale ha spinto gli organizzatori di interzum a disegnare nuove modalità per essere “in fiera”.
Confermato, dunque, l’appuntamento con il più importante salone mondiale della componentistica per l’arredo, che si terrà a Colonia dal 4 al 7 maggio prossimo, con diverse, possibili modalità.

“Non è certamente semplice affrontare la sfida di organizzare una fiera il prossimo maggio, nonostante il clima di incertezza e di preoccupazione”, ha detto Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia, commentando le nuove opportunità offerte agli espositori. “Una cosa è certa”, ha aggiunto: “Il mondo del mobile vuole un momento di incontro che permetta di concentrarsi su quanto di nuovo, di funzionale, di bello caratterizzerà gli arredi del prossimo futuro. Non sappiamo leggere nella sfera di cristallo, non possiamo avere certezze su ciò che ci attende, ma possiamo e dobbiamo mettere a frutto la nostra competenza, la nostra esperienza per provare a disegnare una rassegna che sia sicura, efficace, soprattutto nuova e innovativa”.

È da questi concetti che parte la nuova proposta per interzum 2021, che già da qualche giorno è stata presentata agli espositori di tutto il mondo: confermata la formula della fiera “ibrida”, con opzioni di partecipazione estremamente flessibili per permettere la scelta fra l’essere presenti fisicamente o “digital”. Un progetto che Koelnmesse ha ulteriormente perfezionato in questi giorni: oltre a essere in fiera con il proprio stand e alle grandi potenzialità della piattaforma digitale interzum@home, disponibile gratuitamente per quanti saranno a Colonia, da oggi sarà possibile esporre anche solo “in digitale”, dunque senza dover necessariamente essere presenti nel quartiere fieristico con un proprio stand.

Non solo: la vera novità di questi giorni è la terza opzione che Koelnmesse ha progettato, ovvero esporre a Colonia nella nuova “hall interzum@home”, un’area pre-allestita dove sarà possibile presentarsi in stand di diverse metrature, da 30 a 120 metri quadrati. In questo modo si potrà godere del grande vantaggio di essere in fiera e dell’avere a propria disposizione la piattaforma digitale di Koelnmesse; si potranno contenere notevolmente gli investimenti, ma soprattutto il nuovo progetto permette a tutte le aziende di poter più facilmente programmare una partecipazione “agile” per cogliere le grandi opportunità che anche quest’anno interzum non mancherà di offrire.

SULLA STRADA VERSO LA NUOVA NORMALITA’

Buon livello di iscrizioni per interzum all’inizio della programmazione

“Stiamo imboccando la strada verso la nuova normalità”, afferma Maik Fischer, Director di interzum, facendo riferimento ai preparativi per interzum, la più grande fiera al mondo per subforniture e interior design. “Vogliamo riformulare il futuro insieme al settore: questo è il nostro obbiettivo e la nostra sfida”, prosegue il Director. Con la prossima edizione di interzum Koelnmesse offre al settore il primo evento di riferimento di portata globale dall’inizio della pandemia da Coronavirus, quindi la piattaforma adeguata alla presentazione di prodotti innovativi e stimolanti, alla discussione delle tematiche attuali e al rilancio del business; tutto ciò nel rispetto delle disposizioni igieniche e di prevenzione attualmente in vigore.

Sullo sfondo della continua comparsa in Europa di nuovi focolai e del persistere dell’infezione a livello mondiale, il settore è dominato dall’incertezza. “Non possiamo attendere il ritorno dei vecchi tempi; dobbiamo entrare nel futuro con coraggio e fiducia”, così il Director commenta gli ultimi sviluppi, “perchè per l’industria globale del mobile e gli Interior Professionals interzum 2021 è essenziale al fine di ricevere nuovi spunti, scoprire prodotti innovativi, promuovere e ampliare il business”.

Per la sicurezza di espositori e visitatori Koelnmesse ha messo a punto #B-SAFE4business, un programma elaborato in accordo con le autorità che include tutte le misure di carattere igienico, medico e organizzativo. Gli espositori troveranno quindi un fiera caratterizzata da un elevato standard di sicurezza per tutti i partecipanti.

L’importanza del settore e l’accurato programma igienico e di sicurezza rendono onore anche alle aziende espositrici. A metà giugno, al termine della prima fase di iscrizioni early bird, il livello delle iscrizioni ha quasi raggiunto quello dello stesso periodo dell’edizione del 2019, una interzum di portata storica. “I dati estremamente positivi in questi tempi difficili ci confermano che gli espositori attendono con ansia interzum 2021 per la ripartenza globale del proprio business”, così Maik Fischer interpreta i dati delle iscrizioni. All’inizio della programmazione oltre i due terzi degli spazi espositivi previsti per interzum sono quindi già prenotati. Oltre a numerosi espositori noti, dai leader di mercato alle piccole aziende creative, l’anno prossimo il team capitanato da Maik Fischer potrà anche dare il benvenuto a nomi importanti che faranno ritorno a Colonia, come per esempio il gruppo Kastamonu e anche l’azienda Yildiz Entegre ad esampio Financiera Maderera (Finsa). I filoni della stampa digitale e dei pavimenti calamiteranno l’attenzione del pubblico insieme alla Start Up-Area e conquisteranno ulteriori espositori nei mesi futuri. Le aziende che non si sono ancora iscritte a interzum 2021 hanno tempo fino al 30 settembre 2020 per prenotare il proprio stand a un prezzo agevolato.

Contatto diretto con i gruppi target

Il team di interzum entra nella fase di acquisizione visitatori con notevole anticipo rispetto al solito e con una giustificata dose di fiducia. “Naturalmente riceviamo molte richieste di chiarimenti, ma nei nostri colloqui con i visitatori avvertiamo che non solo sono consapevoli della necessità di visitare la fiera, ma sono anche felici di venire a interzum,” sostiene Fischer. “Tuttavia tutto dipenderà dalla sospensione delle limitazioni di viaggio. In ogni modo nonostante le restrizioni attualmente in vigore raggiungeremmo già circa il 70% dei visitatori specializzati” prosegue il Director. Il team di interzum sta però anche sviluppando un format espositivo ibrido per chi non potrà recarsi fisicamente a Colonia. “Punteremo su un potenziamento innovativo e duraturo della portata digitale di interzum, traendo i giusti insegnamenti dai nostri format digitali del prossimo autunno, di gamescom e DMEXCO, ma anche da imm cologne e Living Kitchen 2021”, afferma convinto Fischer. “Agli espositori offriamo l’opportunità di presentare l’azienda e i propri prodotti anche in modalità digitale, avviando un confronto con i visitatori virtuali e incrementando così la portata complessiva della loro presenza a interzum. Oltretutto con la nostra offerta digitale di matchmaking non solo potenziamo le opportunità di business dei nostri espositori, ma raggiungiamo anche un più ampio ventaglio di visitatori.” A maggio 2021 il mondo si riunirà quindi senz’altro a Colonia per interzum, sia fisicamente che virtualmente. 

w

Vorresti avere visibilità in questa fiera con Italy Export?

Contattaci per conoscere i nostri servizi e come promuovere la tua azienda.

Le ultime novità del settore:

SICAM – 18 / 21 Ottobre 2022

SICAM – 18 / 21 Ottobre 2022

È stata un’edizione all’insegna delle conferme quella di SICAM 2021: conferma della validità del format di questo Salone, conferma della vitalità del settore della….

leggi tutto
Logo Italyexport

CONTATTI

GIDIEMME s.a.s.
Via Ettore Fieramosca 31
20900, Monza (MB) - Italia

+39 039 2620010

info@italyexport.net

© GIDIEMME s.a.s. - All rights reserved - P.I. 05498500965