SICAM

Pordenone

$

15 / 18 Ottobre 2024

Sicam logo

Comunicato Stampa

CARLO GIOBBI APRE LE PORTE ALLA “SECONDA GENERAZIONE” DI SICAM

“È tempo di aprire le porte alla seconda generazione di SICAM e di coinvolgere in modo ancora più forte e diretto i miei due figli, Carolina e Michele, nella gestione di questa splendida fiera che, grazie agli espositori e ai visitatori che ci scelgono ogni anno, è diventata un punto di riferimento consolidato nel calendario internazionale delle rassegne di settore”.

Con queste parole Carlo Giobbi – patron di SICAM, il Salone internazionale dei componenti, accessori e semilavorati per l’industria del mobile – ha annunciato di voler dare continuità e ulteriore slancio alla manifestazione coinvolgendo Carolina e Michele Giobbi, da sempre al fianco del padre in questa impresa.

La notizia – comunicata alle numerose giornaliste e ai giornalisti presenti alla conferenza stampa di apertura di Sicam 2023, svoltasi dal 17 al 20 ottobre scorso – è stata accolta da un lungo e commosso applauso. Carlo Giobbi ha subito voluto precisare che non si tratta certo di un passaggio di consegne, ma del doveroso riconoscimento del lavoro fatto dai suoi figli in questi anni e un incitamento a proseguire un percorso di grande successo in un tempo che chiede agli organizzatori di fiere di essere all’altezza delle trasformazioni in atto.

“Dobbiamo guardare al futuro, dimostrando di avere la volontà e le energie per arricchire di nuovi contenuti il nostro essere un efficace punto di incontro fra le persone”, ha concluso Giobbi. “La visione, le competenze e l’esperienza di Carolina e Michele ci permetteranno, ne sono sicuro, di continuare a rappresentare una esperienza di qualità e una concreta opportunità di business per il mondo delle forniture del mobile”.

Carolina e Michele Giobbi

Comunicato Stampa

SICAM 2023 convince ancora

IL SETTORE DEL MOBILE INTERNAZIONALE PREMIA L’EFFICACIA DEL FORMAT DI SICAM

Si è conclusa con una risposta oltre le migliori aspettative la 14^ edizione di SICAM, che si è tenuta a Pordenone da martedì 17 a venerdì 20 ottobre: con più di 650 espositori provenienti dall’Italia e da altri 34 Paesi esteri, il Salone ha segnato una vera e propria conferma della forza e della vivacità del settore della componentistica ed accessoristica per l’industria del mobile, con l’evento che segna il momento delle scelte e delle decisioni per l’arredamento che verrà proposto nei principali Saloni internazionali del prossimo anno.

Sono state circa 9.000 le aziende, per un totale di ben oltre 20.000 presenze nelle quattro giornate di apertura, che da 112 Paesi di tutto il mondo si sono presentate in fiera a Pordenone per incontrare i loro migliori fornitori: nei 18.420 mq. netti dei dieci padiglioni, moltissime le novità proposte in tutti i settori della filiera. Come sempre, incontri di business e relazioni commerciali di alto profilo sono state la cifra caratterizzante del Salone: “Si sono confermati come punto di forza del format di SICAM” ha sottolineato in proposito Carlo Giobbi, che ha colto l’occasione di questa edizione per annunciare il passaggio di consegne nella gestione di SICAM a Carolina e Michele Giobbi.

È una macchina complessa ma molto performante, SICAM: le aziende che vi partecipano, sia come espositori che in visita, continuano a confermare un tasso di fidelizzazione molto elevato. Già al termine di questi quattro giorni di fiera sono infatti più numerose che in passato le domande di adesione all’edizione prossima che sono pervenute agli organizzatori: un segnale chiaro e inequivocabile che il mercato stesso continua a fornire, vedendo nell’efficacia del Salone, nella sua collocazione temporale e nella location nel cuore del Nord Est l’insieme di fattori che lo fanno scegliere ogni anno quale punto d’incontro ideale.

Interesse e tanta curiosità attorno all’esordio di “Enjoy Pordenone with SICAM”, la piattaforma voluta dalle autorità cittadine per celebrare una fiera che richiama migliaia di persone che hanno potuto partecipare a oltre 90 fra appuntamenti, incontri, mostre ed iniziative in città.

L’appuntamento per l’edizione 2024 è già fissato dunque a Pordenone, da martedì 15 a venerdì 18 ottobre.

w

Vorresti avere visibilità in questa fiera con Italy Export?

Contattaci per conoscere i nostri servizi e come promuovere la tua azienda.

Le ultime novità del settore:

Logo Italyexport

CONTATTI

GIDIEMME s.a.s.
Via Ettore Fieramosca 31
20900, Monza (MB) - Italia

+39 039 2620010

info@italyexport.net

© GIDIEMME s.a.s. - All rights reserved - P.I. 05498500965