MADE EXPO 

Milano

$

22 / 25 Novembre 2021

logo made expo milano

FIERA MILANO: PIÙ DI 45.000 VISITATORI A MADE EXPO, SICUREZZA E SMART BUILDING EXPO

Successo della sinergia tra le fiere, per la prima volta in contemporanea. Sono state più di 700 le aziende presenti a questo appuntamento di filiera dedicato al mondo del building

Milano, 26 novembre 2021. Tecnologie, sostenibilità, innovazione dei materiali edili, cyber security, intelligenza artificiale, digitalizzazione: questi i driver della edizione 2021 di MADE expo, SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO che hanno registrato 45.516 visitatori professionali.

Le tre manifestazioni, per la prima volta in contemporanea, attraverso le oltre 700 aziende totali presenti, hanno dato una visione a 360 gradi su materiali, tecnologie, normative per il building e l’ambito urbano.

SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO hanno messo in mostra il meglio delle soluzioni di security, antincendio e dei sistemi che rendono l’edificio e la città smart. Intelligenza artificiale, deep learning, integrazione tra tecnologie che diventano componenti di piattaforme altamente avanzate per la gestione della casa e dell’intero edificio, panchine che si trasformano in strumenti di ricarica per bici e monopattini elettrici, ma anche in isole di accoglienza e tutela, dove videosorveglianza e sistema sonoro permettono di mettersi in contatto immediato con le forze dell’ordine in caso di pericolo: in mostra ci sono stati i frutti della ricerca e sviluppo di un settore che in questi due anni non si è mai fermato, ma ha concretamente contribuito al ritorno alla nuova normalità.

MADE expo, invece, è stata la giusta vetrina dove presentare agli addetti ai lavori i prodotti legati al mondo delle costruzioni ad alto tasso di innovazione. Tra i più innovativi, e con una forte componente di sostenibilità, cementi in grado di trattenere gli agenti inquinanti e di purificare l’aria attraverso un processo di fotosintesi simile a quello delle piante. E ancora, pannelli fonoassorbenti e fonoimpedenti costituiti interamente da plastica riciclabile al 100%. Poi spazio anche all’innovazione tecnologica grazie a strutture dalle proprietà antisismiche in grado di assorbire le oscillazioni degli edifici in caso di terremoto.

“Queste manifestazioni in contemporanea hanno avuto tutte un comune denominatore: la risposta positiva del pubblico e delle aziende” dice Luca Palermo, amministratore delegato e direttore generale di Fiera Milano. “Le aziende espositrici hanno segnalato come i visitatori delle tre manifestazioni siano stati di grande qualità. Significativa, inoltre, la presenza dei visitatori internazionali con 94 paesi rappresentati durante i giorni di mostra. Infine, successo anche per la contemporaneità delle fiere. L’obiettivo di fare squadra, valorizzando le potenziali sinergie di filiera e di contenuto, è stato ampiamente raggiunto. Viviamo in un’era di sempre maggiore interconnessione tra settori e le fiere, sempre più, devono svolgere il ruolo di acceleratore di opportunità di business anche favorendo queste connessioni”.

Connessioni che si sono sviluppate soprattutto attraverso il ricco palinsesto di eventi. Oltre 150 incontri formativi che si sono tenuti in questi giorni: dalla sostenibilità degli interventi di ristrutturazione alla cyber security, passando attraverso la certificazione professionale, le normative, l’evoluzione della smart city e i temi legati a incentivi, super bonus e agevolazioni. Tutti gli appuntamenti sono stati una conferma del ruolo della fiera come momento di business, ma anche come hub di formazione in grado di interpretare l’evoluzione del mercato.

L’appuntamento con le prossime edizioni, che si svolgeranno sempre in contemporanea, è a Fiera Milano dal 15 al 17 novembre 2023 per SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO e dal 15 al 18 novembre 2023 per MADE expo

MADE EXPO SCEGLIE NOVEMBRE

La fiera delle costruzioni cambia data: si terrà sempre nel 2021, ma dal 22 al 25 novembre

Milano, gennaio 2021 – La manifestazione leader in Italia per il settore delle costruzioni, interpretando le aspettative del mercato, si sposta da marzo a novembre. L’appuntamento fieristico si terrà infatti dal 22 al 25 novembre 2021 a Fiera Milano (Rho), a otto mesi di distanza dalla sua data originale, confidando che lo slittamento a novembre possa lasciare i giusti tempi per superare la pandemia e rappresentare davvero una ripartenza reale a livello globale.

Il settore delle costruzioni già oggi rappresenta uno degli asset per il rilancio dell’economia e questo periodo di tempo non solo permetterà di consolidare il trend positivo di crescita del comparto, ma sarà fondamentale per affrontare l’emergenza sanitaria con gli strumenti e le cure necessarie.

MADE expo, che per la prima volta sarà organizzato direttamente da Fiera Milano, attraverso la società Made Eventi S.r.l., di proprietà di Fiera Milano (60%) e di Federlegno Arredo Eventi (40%), punta così su novembre per esprimere tutto il potenziale del comparto dell’edilizia ben rappresentato dalla fiera leader a livello internazionale in grado di dar voce ad una Building Community rappresentata in Italia da oltre 700.000 imprese e più di 1 milione di addetti.

Anche la legge di bilancio approvata a fine 2020 sostiene il comparto e proroga a tutto il 2021 la validità di bonus e incentivi, per i quali si conferma la possibilità di applicare sconto in fattura e cessione del credito, oltre all’importante proroga al 30 giugno 2022 del Superbonus 110% e, per gli edifici o condomini che al giugno di quell’anno hanno concluso il 60% dei lavori, fino al 31 dicembre 2022. Saranno molti poi gli investimenti per i cantieri e per il rinnovamento infrastrutturale previsti nell’ultimo piano di rinnovamento presentato dal Governo.

Queste agevolazioni introdotte, che stanno agendo da stimolo all’economia, a novembre 2021 saranno ancora nel pieno della loro funzione. MADE expo sarà così sempre più il luogo dove ogni domanda su Bonus, SuperBonus 110%, Ecobonus, Bonus Facciate, SismaBonus, troverà una risposta.

La macchina organizzativa di Fiera Milano, intanto, è già pronta oggi ad accogliere tutto il network della manifestazione, offrendo a espositori e operatori un’esperienza unica in grado di amplificare l’importanza di una mostra professionale. Grazie all’innovativa Fiera Milano Platform, espositori, buyers e visitatori potranno infatti vivere l’appuntamento fieristico sia in un formato fisico, sia in una versione digitale: la multicanalità disponibile durante la visitazione alla manifestazione terrà connessi tutti i diversi attori fieristici attraverso una community consapevole che avrà accesso nuova App di manifestazione, dal My Matching – dai Webinar & le Live Chat, dal Blog di Manifestazione e dal Digital Signage.

Restano confermati tutti gli eventi che a novembre saranno ancora più ricchi di contenuti e relatori, sulle tematiche che MADE expo continuerà a sviluppare nel suo Osservatorio MADE21: TECNOLOGIA & DIGITALE, EFFETTO CLIMA, RISORSE & il RICICLO e in particolare il NEXT LIVING, un focus su come saranno gli edifici, le case, gli uffici, gli alberghi e le costruzioni abitative di un futuro che è oggi.

I partner, gli ordini e le associazioni supportano questa scelta, insieme ad ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, che sarà al fianco di MADE21 nella promozione della manifestazione all’estero fino alla nuova data della manifestazione.

Questo slancio, a novembre 2021 sarà nel pieno della sua vitalità. Come dimostra la scelta della maggior parte delle manifestazioni fieristiche di rilevanza internazionale che hanno deciso di attendere fino a dopo l’estate per andare in scena in sicurezza, nel pieno della ripresa e in un clima di rinnovata fiducia.

Ma soprattutto, come dimostrano gli espositori che già oggi hanno scelto MADE expo 2021 come palcoscenico dove raccontarsi, e ai quali si uniranno le altre aziende desiderose di avere finalmente a disposizione il luogo fisico dove presentare le proprie innovazioni di prodotto ad un network di professionisti, progettisti, imprese di costruzione e produzione, artigiani, serramentisti, contractor e buyers

MADE expo – L’evento di riferimento per la Building Community
#costruiamoilfuturo @MADE21

MADE EXPO 2021: L’EVENTO DI RIFERIMENTO PER LA BUILDING COMMUNITY

Milano, 14 febbraio 2020. MADE expo, la fiera di riferimento per il settore della progettazione, dell’edilizia e delle costruzioni, sarà l’occasione per raccontare il momento di importante evoluzione del mondo delle costruzioni.

L’evento, giunto alla sua decima edizione, sarà per la prima volta organizzato direttamente da Fiera Milano, attraverso la società Made Eventi Srl, di proprietà di Fiera Milano (60%) e di Federlegno Arredo Eventi (40%). Fiera Milano apre così una finestra globale sul mondo delle costruzioni e delle finiture.

Le costruzioni offrono un contributo dell’8% al Pil nazionale (fonte rapporto ANCE 2020) e sono in grado di generare, in virtù della loro lunga e complessa filiera collegata a quasi il 90% dei settori economici, l’effetto propulsivo più elevato sull’economia tra tutti i comparti di attività. Nonostante l’attuale scenario economico sia connotato da luci e ombre, la previsione dell’Associazione nazionale costruttori edili per il 2020 è di un aumento degli investimenti in costruzione dell’1,7%.

In un contesto italiano dove i grandi sviluppatori immobiliari internazionali guardano con interesse soprattutto alla riqualificazione di nuove aree urbane, le nuove sfide consistono nell’intercettare i trend tecnologici, sociali, ambientali e normativi che spingono gli agglomerati urbani e il tessuto industriale ad adeguarsi alle nuove esigenze della collettività. La qualità ambientale, l’energia, le nuove norme e la rinnovata competitività internazionale si presenteranno in MADE expo attraverso un contesto estremamente stimolante per tutti gli attori della building community.

In Fiera, inoltre, percorsi formativi e aree dinamiche stimolanti si affiancheranno all’esposizione di prodotti, a workshop, a spazi B2B e a laboratori. Il nuovo contesto favorirà lo scambio di idee e conoscenze tra i protagonisti del mercato: imprese e progettisti vivranno al centro di un nuovo format, ricco di opportunità.

MADE expo, che nel 2019 ha fatto registrare 90.000 presenze, con 900 espositori distribuiti su una superficie espositiva di 48.000 metri quadrati, si mostrerà in una veste completamente rinnovata. Il layout espositivo sarà suddiviso in cinque sezioni. Progettazione, realizzazione, ristrutturazione, riqualificazione, manutenzione sono interpretate da MADE expo 2021 in un layout che facilita la visita, favorendo l’incontro tra sfide tecniche e soluzioni innovative e tra domanda e offerta. Grazie a questi saloni “verticali” e interconnessi, MADE expo avrà sempre più un ruolo da protagonista nell’ambito delle soluzioni formali e delle tecnologie innovative.

In particolare: le soluzioni hardware e software saranno presentate a MADE BIM & TECH. Soluzioni costruttive tradizionali e innovative, per raggiungere le migliori performance in ogni tipologia realizzativa, saranno visibili in MADE PROJECT & BUILDING, dove saranno in mostra anche gli strumenti per la survey e la gestione del territorio e l’adeguamento infrastrutturale. MADE COMFORT LIVING accoglierà invece nel proprio perimetro i materiali performanti per costruire e riqualificare migliorando la qualità complessiva dell’abitare, affiancando tecnologia e decorazione. MADE WINDOWS & DOORS sarà il luogo dove il design interpreta la migliore tecnologia per il comfort e la sicurezza. Infine MADE BUILDING ENVELOPE & OUTDOOR offre una visione a 360° sui sistemi di facciata trasparenti e opachi, sul vetro, sul mondo dell’outdoor e delle schermature solari.

w

Vorresti avere visibilità in questa fiera con Italy Export?

Contattaci per conoscere i nostri servizi e come promuovere la tua azienda.

Le ultime novità del settore:

SICAM – 18 / 21 Ottobre 2022

SICAM – 18 / 21 Ottobre 2022

È stata un’edizione all’insegna delle conferme quella di SICAM 2021: conferma della validità del format di questo Salone, conferma della vitalità del settore della….

leggi tutto
Logo Italyexport

CONTATTI

GIDIEMME s.a.s.
Via Ettore Fieramosca 31
20900, Monza (MB) - Italia

+39 039 2620010

info@italyexport.net

© GIDIEMME s.a.s. - All rights reserved - P.I. 05498500965